Il Leacril ® è una fibra composta da macromolecole lineari che presentano nella catena almeno l'85% in massa di unità acrilonitriliche. Essa viene prodotta da polimeri atattici ottenuti mediante polimerizzazione radicalica. Prodotta con elevata orientazione delle catene molecolari ottenuto mediante stiro, presenta eccellenti caratteristiche meccaniche grazie ai gruppi CN ad elevata polarità lungo la catena molecolare. All'elevata interazione fra i gruppi CN, si deve la sua struttura molto compatta e rigida. La sua densità è di 1.18 g/cc. A causa della decomposizione del polimero prima della fusione, la fibra, secondo i know-how tradizionalmente usati, non viene prodotta per fusione ma solo per soluzione secondo un processo di filatura che può essere ad umido (il più diffuso al mondo) o a secco. Grazie alla presenza di gruppi cromofori lungo le catene molecolari, la fibra acrilica è facilmente tingibile o con pigmenti o coloranti basici. Con questi ultimi la tintura può avvenire direttamente in fase di produzione (tinto inlinea) oppure su fiocco, tow e filo (tintura in discontinuo). La tintura in linea, pur registrando alcune difficoltà di processo, presenta però alcuni vantaggi quali:

  • buon grado di riproducibilità del colore
  • costanza di caratteristiche in confronto a quelle del tow greggio
  • riduzione di costo in rapporto alla tintura in discontinuo
  • processo più rispettoso dell'ambiente in quanto i coloranti non vengono scaricati con l'acqua.

In virtù delle sue caratteristiche meccaniche e della crettatura che le viene impartita in fase di produzione, la fibra acrilica può essere usata in puro o in mista con altre fibre sintetiche o naturali sia su ciclo laniero che cotoniero, si in ring che in open end, conferendo mano morbida, buona resistenza ed elasticità dei filati che si mantengono tali anche nelle successive fasi di lavorazione e di utilizzo grazie alla stabilità del suo cretto e delle sue caratteristiche. La fibra può essere disponibile in:

  • greggio (lucida e semiopaca)
  • sbiancata (bianco ottico)
  • tinta in massa, prima della filatura
  • tinto in linea, in una vasta gamma di colori solidi per: maglieria, arredamento, tessuti a pelo, utilizzi "outdoor" (tende da sole, nautica, arredamento per giardini, ombrelloni, capote per auto ecc.)

La fibra acrilica è prodotta in una notevole varietà di tipi a differente stabilità dimensionale in funzione dell'esposizione al calore di acqua bollente, aria calda o vapore. Ciò fa si che siano disponibili prodotti a diverso grado di "retraibilità" da mischiare con fibre naturali o sintetiche, dando luogo, dopo retrazione, a voluminizzazione dei filati particolarmente apprezzata sia in maglieria, che nei tessuti a pelo, nelle coperte, nei tappeti ecc. Anche se la sua ripresa di umidità è piuttosto bassa (attorno al 2%), il comfort all'indosso è molto buono, sia per il trasferimento verso l'esterno della traspirazione per capillarità, sia per la già citata gonfiezza dei filati. Esso ha ancora la più elevata resistenza agli agenti atmosferici ed alla luce solare di ogni altra fibra tessile e ciò è molto importante.

LEACRIL®Outdoor

La gamma dei prodotti cosiddetti OUTDOOR comprende, oltre alle tende da sole, anche gli ombrelloni, le sedie a sdraio, gli articoli da arredamento e da giardino, nonché le coperture per le barche, gli accessori tessili per la nautica ed il car top. La fibra adatta per tale applicazione deve resistere pertanto alla aggressione di:

  • raggi UV
  • sole - calore
  • gelo
  • pioggia
  • ozono
  • sporco
  • microorganismi
  • prodotti chimici da autolavaggio

La fibra acrilica fra le fibre man-made è quella che meglio resiste alla aggressione di tutti gli agenti sopraricordati e per questa applicazione, oltre a particolari know-how produttivi, utilizza pigmenti particolarmente selezionati tali da dare ottima brillantezza e solidità dei colori ai valori massimi e da mantenere eccezionali valori di resistenza all'esposizione solare e di durata all'uso. Dati gli utilizzi le garanzie di solidità alle intemperie devono essere ai massimi livelli e per questo motivo le specifiche adottate assicurano alla nostra gamma di colori, costituita da un centinaio di toni che spaziano dai rossi, ai gialli solari, ai verdi, ai blu marini ai neri, solidità allo Xenotest intemperie di 7/8-8.